PCGA: la pirateria su PC sta diminuendo

"Ci sono dati che lo dimostrano".

Nonostante le recenti notizie relativi alla diffusione di una build pirata di Crysis 2, c'è chi dice che la pirateria su PC è in netto declino.

"Ciò che è interessante [stando alle ricerche di PCGA] è che la pirateria ha vissuto il suo momento migliore nel periodo in cui tutto si basava sui supporti fisici ed era dunque sufficiente trovare il crack giusto per giocare", ha dichiarato Matt Ployhar, presidente della PC Gaming Alliance durante un'intervista rilasciata a Gamasutra.

"In alcuni casi il crack veniva sviluppato ancor prima che il gioco di turno raggiungesse i negozi. Ora la situazione è cambiata radicalmente".

"L'unico modello di business che sembra ancora dare i suoi frutti riguarda i MMO. Vendono bene anche perché piratarli è molto più complesso di quanto non sia per i giochi più tradizionali".

"E poi ci sono i free-to-play che sono quasi impossibili da piratare più che altro perché non avrebbe senso. E tutto questo, per quanto possa sembrare strano, fa sì che la pirateria su PC stia diminuendo".

"Con questo non voglio dire che stia scomparendo, ma è affascinante vedere come gli sviluppatori la stiano combattendo. Cose come gli achievement, ad esempio, non possono essere sfruttate con copie pirata e questo limita, seppur in maniera marginale, la qualità dei prodotti che ne fanno uso".

"In poche parole si potrà anche piratare qualsiasi gioco, ma difficilmente si andrebbe incontro allo stesso divertimento di cui godrebbe un giocatore che decide di acquistare il gioco regolarmente".

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Davide Persiani

Davide Persiani

Redattore

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'età di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Warhammer: Chaosbane arriverà anche su PS5 e Xbox Series X

Il gioco è già disponibile su PS4, Xbox One e PC.

Nintendo Direct tornerà entro la fine di luglio?

Secondo un insider la grande N avrebbe in programma uno dei suoi eventi.

Xbox Series X: gli upgrade dei giochi alla versione next-gen dovrebbero essere gratuiti secondo Microsoft

Xbox avrebbe detto agli sviluppatori che non potranno vendere come DLC gli upgrade a Series X.

Articoli correlati...

Xbox Series X: gli upgrade dei giochi alla versione next-gen dovrebbero essere gratuiti secondo Microsoft

Xbox avrebbe detto agli sviluppatori che non potranno vendere come DLC gli upgrade a Series X.

Nintendo Direct tornerà entro la fine di luglio?

Secondo un insider la grande N avrebbe in programma uno dei suoi eventi.

Warhammer: Chaosbane arriverà anche su PS5 e Xbox Series X

Il gioco è già disponibile su PS4, Xbox One e PC.

Resident Evil Village avrà moltissimi personaggi secondari?

Un nutrito cast di comprimari secondo gli ultimi rumor.

Test Drive Unlimited Solar Crown annunciato durante il Nacon Connect

Unirà la fisica moderna alla libertà di progresso e alla competizione.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza