WoW, niente Firelands nella patch 4.1

Blizzard vuole patch più piccole e frequenti.

Blizzard ha fatto sapere che nella patch 4.1 di World of Warcraft non sarà presente alcun raid nelle Firelands.

Nel corso della Game Developers Conference, il lead producer J. Allen Brack ha dichiarato che i giocatori dell'espansione Cataclysm non hanno ancora raggiunto progressi sufficienti per le sfide delle Firelands.

"Crediamo che gli utenti non siano ancora pronti per il prossimo raid; per questo abbiamo apportato alcune modifiche e Firelands sarà pubblicato con l'aggiornamento 4.2. In futuro abbiamo intenzione di lanciare pacchetti di contenuti per mezzo di aggiornamenti minori da pubblicare con maggior frequenza".

"Volevamo che Cataclysm fosse un po' più difficile di Lich King", aggiunge Brack. "I giocatori riuscivano ad avere successo troppo facilmente. Valutiamo costantemente il livello di difficoltà del gioco".

"Sicuramente si parlerà molto delle nostre scelte", aggiunge Brack. "Se abbiamo preso la decisione sbagliata non la ripeteremo più. Impareremo da questa esperienza".

Secondo Brack mancano più o meno due mesi alla pubblicazione della patch 4.1 "Abbiamo iniziato a mettere insieme il PTR [Public Test Realm] per cui i giocatori potranno iniziare a dargli un'occhiata. Solitamente questa fase dura dalle sei alle otto settimane".

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza