Blizzard tifa per The Old Republic

"FarÓ crescere il mondo degli MMO".

Gli sviluppatori di World of Warcraft si augurano che il rivale Star Wars: The Old Republic abbia molto successo.

Durante un'intervista rilasciata a MCV, il co-fondatore di Blizzard, Frank Pearce, ha spiegato che il gioco Bioware potrebbe aiutare il mondo degli MMO e portare benefici a tutta l'industria.

"The Old Republic potrebbe innalzare il livello globale degli MMO e aiutare una fetta di mercato molto più ampia di quella 'ristretta' al publisher EA".

Il CEO di Blizzard Entertainment, Mike Morhaime, ha rincarato la dose di auguri affermando che "il gioco ha tutti gli ingredienti per avere successo, essendo basato su un franchise di successo e sviluppato da un grande team come quello Bioware".

"L'eventuale successo di TOD porterebbe nuova linfa e nuovi giocatori nel mondo degli MMO e questo non può fare che bene all'industria".

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza