Tecnologia di L.A. Noire "un vicolo cieco"

Cage: grafica come Avatar "tra 5 anni".

Secondo David Cage, la tecnologia di L.A. Noire è "un vicolo cieco".

Rockstar ha mostrato la tecnologia Motion Scan di DepthAnalysis in un filmato che potete consultare in questa pagina ma secondo quanto dichiarato dal boss di Quantic Dream a CVG, il processo non è del tutto adeguato e costa troppo.

"Credo che per il momento sia una soluzione interessante ma si tratta anche di un vicolo cieco. Questa tecnica è incredibilmente costosa e con essa non saranno mai in grado di riprendere coropo e volto allo stesso tempo. Noi invece stiamo operando in questo modo per il nostro prossimo gioco".

"La differenza è enorme; riprendendo contemporaneamente volto e corpo si ottengono azioni più consistenti. Non potete immaginare quanto siano connessi al volto i movimenti del vostro corpo. Il Motion Scan non permetterà mai di raggiungere questi risultati".

"Inoltre non possono implementare l'illuminazione in tempo reale, e secondo me questo è un aspetto importante".

"Reputo gradevole la grafica di L.A. Noire ma non credo che si possa migliorare molto. Con la tecnologia che utilizziamo noi, invece, si possono raggiungere risultati superiori nel tempo. Abbiamo fatto dei progressi da Heavy Rain e non ci fermeremo finché non avremo raggiunto il livello di Avatar. Il che accadrà probabilmente nei prossimi tre, quattro o cinque anni".

"Probabilmente occorreranno nuove piattaforme ma dovete considerare che oggi la grafica in tempo reale è probabilmente ai livelli della CG di sei anni fa".

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza