Nuovi standard per la grafica di Gears 3

"La memoria inganna".

Secondo quanto dichiarato da Rod Fergusson di Epic Games a Eurogamer, i giocatori danno per scontata la presenza di una veste grafica di qualità nei Gears of War.

"Lo danno per scontato, è stato questo il nostro problema principale passando a Gears 2", afferma Fergusson.

"In Gears 2 dovevamo competere con il ricordo di Gears 1. Nel corso di un evento in San Francisco pensammo di mostrare un livello di Gears 1 per mettere in luce le differenze. La gente diceva che erano simili, ma io spiegai che in realtà li stava ingannando la loro memoria. Non eravamo in competizione solo con il resto dell'industria, ma anche con il ricordo di noi stessi".

Secondo Fergusson, grazie all'Unreal Engine lo sviluppatore riuscirà a raggiungere nuovi standard dal punto di vista della grafica.

L'Unreal Engine 3 cambia in continuazione. Mantiene sempre lo stesso numero, ma ogni giorno vengono introdotte centinaia di modifiche al codice e l'engine migliora costantemente. Certo, altri hanno colmato il divario. Quando lanciammo Gears 1 avevamo un grande vantaggio su molti rivali, ma continueremo a spingere la Xbox".

Gears of War 3 sarà disponibile entro la fine del 2011, solo su Xbox 360.

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Nicola Congia

Nicola Congia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

VideoI 10 giochi più attesi del 2020

Dopo tanti rinvii, comincia il valzer dei videogiochi più attesi.

RaccomandatoMO: Astray - recensione

Il miglior titolo più ignorato e meno recensito del 2019?

EA ha bannato uno YouTuber da tutti i suoi giochi e servizi online

Si tratta del pro player di FIFA Kurt 'Kurt0411' Fenech.

ArticoloDreams: i migliori giochi visti finora - articolo

La nuova opera di Media Molecule mette in mostra la creatività dei giocatori

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza