"Mercato nelle mani di pochi brand"

"99% dei profitti va all'1% dei giochi".

Nel corso di un'intervista concessa a MTV, il creative director di Splash Damage, Richard Ham, ha dichiarato che l'innovazione è frenata dai "cannibali" dell'industria dei videogiochi.

"L'1% dei giochi incassa il 99% dei profitti, e questo è un problema per l'innovazione", afferma Ham.

"Dobbiamo trovare il modo di spingere la gente anche verso gli altri giochi presenti sul mercato perché molti di questi sono REALMENTE ben fatti e meritano di avere successo. Se ciò non avverrà, le persone disposte a prendersi dei rischi diminuiranno sempre più".

Splash Damage ha pubblicato pochi giorni fa Brink, shooter per PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza