L'aggiornamento 1.1 per The Witcher 2: Assassins of Kings è scaricabile dal sito ufficiale di The Witcher. La patch permette di attivare il gioco su computer differenti.

"Il nostro obiettivo è quello di soddisfare i consumatori e i sistemi DRM non rientrano nella nostra filosofia", spiega Adam Badowski di CD Projekt. "Per combattere la pirateria offriamo un'esperienza superiore a chi acquista una copia legale del gioco: pieno supporto, meno problemi per l'installazione, contenuti e servizi extra".

"Abbiamo lasciato il DRM fino al lancio di The Witcher 2 e ora che il nostro obiettivo è stato raggiunto siamo lieti di poter offrire ai giocatori le caratteristiche che meritano".

La patch migliora il frame-rate e la stabilità del gioco e include il primo DLC per The Witcher 2, il contenuto gratuito Troll Trouble.

Al momento, però, secondo quanto riportato sul sito ufficiale del gioco, l'opzione "contenuti scaricabili" del Game Launcher non funziona; lo sviluppatore consiglia di non utilizzare la funzionalità e promette una soluzione in tempi rapidi, forse già con la patch attesa per la prossima settimana.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Modena Play: prevendite ad un prezzo scontato per un regalo di Natale perfetto

Permette di sedersi agli oltre 2600 tavoli allestiti per il Festival del Gioco più grande d'Italia.

Gogeta sarà giocabile in Dragon Ball Xenoverse 2: Extra Pack 4

I giocatori saranno in grado di personalizzare i propri avatar con nuovi vestiti e costumi.

Pubblicità