West e Zampella contro Activision

ll publisher dovr rispondere alle accuse.

Secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, la Corte Suprema di Los Angeles ha giudicato sufficienti le prove a carico di Activision nell'ambito del licenziamento dei co-fondatori di Infinity Ward da parte del publisher. I due chiedono un risarcimento di 125 milioni di dollari.

Activision ha a sua volta fatto causa ai due fondatori di Infinity Ward per insubordinazione e per il tentativo da parte di questi di sottrarre informazioni dalla compagnia per profitti personali.

In un'altra causa intentata da Activision nei confronti di Electronic Arts, West e Zampella dovranno difendersi dall'accusa di aver danneggiato Activision mentre erano ancora sotto contratto con il publisher di Call of Duty.

I casi verranno discussi tra la fine del 2011 e l'inizio del 2012.

Contenuti correlati o recenti

Activision avrebbe licenziato degli sviluppatori di Call of Duty Warzone dopo aver promesso un aumento

Il Controllo Qualit di Call of Duty Warzone reso una 'zona di guerra' da Activision.

Battlefield 2042 nonostante le critiche avrebbe vendite quasi da record per la serie

Anche se Battlefield 2042 stato aspramente criticato sembra sia un successo.

Fallout 4 sarebbe il vero e proprio responsabile di una sparatoria per un sito americano

La guerra non cambia mai. Certi discorsi, nemmeno: Fallout 4 additato a causa di una sparatoria.

Articoli correlati...

Battlefield 2042 lancio da incubo, nella Top 10 dei giochi peggio recensiti su Steam

Le aspettative erano alte, il punteggio di Battlefield 2042 su Steam... non molto.

Provato | Halo Infinite - Un assaggio del ritorno di Master Chief

Vi diciamo le nostre prime sensazioni sulla campagna.

'Call of Duty: Warzone un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace pi a Dr. Disrespect.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza