"Motion control deve essere un optional"

Ken Levine: "Proteggere il gameplay".

Secondo quanto dichiarato da Ken Levine a OXM l'implementazione del motion control nei giochi dovrebbe essere esclusivamente un optional.

“Il motion control deve rimanere distinto dall'esperienza principale", afferma il creatore di BioShock. "Si deve dare all'utente la possibilità di disattivare questo tipo di gameplay. Così, se non ti piace, semplicemente lo ignori".

Nel corso della conferenza di Sony all'E3, Levine ha annunciato che la versione PlayStation 3 di BioShock Infinite supporterà PlayStation Move.

“Proteggeremo comunque l'esperienza di gioco principale. Per esempio mi piace quello che BioWare sta facendo con Kinect per Mass Effect 3. Non dobbiamo commettere l'errore di implementare una meccanica obbligatoria. Gli esperimenti vanno bene, ma il cuore del gioco va protetto dagli elementi che potrebbero anche non funzionare".

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza