Microsoft vuole i free-to-play sulla Xbox

Microsoft Points per le microtransazioni.

SEcondo quanto riportato da Develop, Microsoft starebbe pensando di lanciare alcuni free-to-play su Xbox Live.

Due i modelli al vaglio della compagnia statunitense: uno basato sulle microtransazioni e un altro basato sui profili premium accanto a quelli gratuiti.

Le microtransazioni sarebbero gestite con i Microsoft Points, la moneta virtuale di Xbox Live da acquistare per mezzo di denaro reale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Diablo 2 Resurrected sarà più 'accessibile' ma non più facile

Il punto è modernizzare l'esperienza senza distorcerla.

Resident Evil Village funziona decentemente anche su PC non recenti

C'è da fare qualche piccolo sacrificio, ma si può fare!

PS5 accoglie YouTube TV

L'app che consente di guardare show TV dalla console.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza