EVE Online si dedica al lusso

Scorpioni dorati per 10.000 dollari?

Nel mondo di Eve Online ci saranno oggetti virtuali ben più cari del monocolo da 70 dollari, almeno stando a quanto CCP ha rivelato a Eurogamer.

"Prima o poi mi aspetto qualcosa come...non so...uno scorpione dorato da 10.000 dollari", ha affermato il senior producer Arnar Gylfason durante una conferenza stampa.

Tutto questo verrà accolto senza opposizione dal Council of Stellar Management eletto dai giocatori.

"La mia prospettiva, che è la stessa del CSM, è che se mai dovesse uscire qualcosa come, facciamo un esempio ipotetico, un modello limitato di nave venduto a un miliardo di dollari, finché non andrà a intaccare il bilanciamento competitivo di Eve Online non sarò io a impedire a qualche folle riccone di acquistarla", ha dichiarato Alex "The Mittani" Gianturco, presidente del CSM. "A me non importerebbe, al CSM non importerebbe e quei soldi aiuterebbero EVE a crescere".

"Ci sono molte persone disposte a spendere. Basta dare un'occhiata a World of Warcraft e al mercato secondario delle mount, che vede nelle tigri spettrali un esempio perfetto. Ci sono giocatori disposti a pagare 850 dollari per comprarne una, cosa che francamente trovo assurda. Ma finché non c'è alcun impatto sul gameplay non mi importa quanto siano intenzionati a spendere per un pony scintillante o per altre follie".

"Gli uomini spendono i loro soldi in ca**ate ogni giorno".

Alex "The Mittani" Gianturco, presidente del CSM

"Gli uomini spendono i loro soldi in ca**ate ogni giorno", ha aggiunto Gianturco. "Che giochino a un MMO o che comprino auto sportive o case troppo grandi per le loro necessità".

Gylfason ha spiegato che ci saranno diverse fasce di prezzo per gli oggetti. Un post sul dev blog di Eve Online indica come queste fasce possano andare dal grado "accessibile" al "deluxe", fino ad arrivare al livello "assurdamente costoso". "Una fascia eccezionale offre un oggetto raro e davvero speciale, un investimento per i membri più abbienti della community di EVE", ha aggiunto il post.

Il negozio di oggetti virtuali, il Noble Exchange (NEX), è stato aggiunto nella recente espansione Incarna, lo stesso update che ha permesso agli avatar dei giocatori di muoversi all'interno di ambientazioni chiuse. CCP è stata attaccata con ferocia dalla community quando una newsletter 'temeraria' è stata scovata prima della sua distribuzione ufficiale. Il documento parlava dei piani di CCP di far pagare denaro in cambio di oggetti capaci di alterare il gioco, in un futuro non precisato. Lo sviluppatore, tuttavia, ha assicurato alla comunità che questo non sarebbe accaduto, anche se se si è dimostrato riluttante a utilizzare la parola "mai".

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza