LA Noire tagliato per entrare in un Blu-ray

"L'arco narrativo poteva essere migliore".

Il controverso co-fondatore del Team Bondi, Brendan McNamara, ha incolpato la capienza dei dischi Blu-ray per la mancanza dei casi relativi a "Bunko" e "Burglary" all'interno di L.A. Noire.

I piani iniziali di Bondi prevedevano infatti che ci fossero ben 11 casi in più all'interno della storia principale.

"Le parti dedicate a Bunko e Burglary erano pronte (Bunko sono le frodi, mentre Burglary sono semplicemente alle persone che rubano qualcosa o si introducono in casa, ndR)", ha spiegato McNamara a PSM3 Magazine (fonte CVG). "Avevamo 11 casi dedicati a queste sezioni, con lo script e il design pronti, avevamo già preparato anche parte della grafica, ma siamo arrivati a un punto in cui ci siamo resi conto che non saremmo riusciti a metterli insieme agli altri all'interno del Blu-ray".

Team Bondi ha distribuito L.A. Noire per PS3 su un singolo Blu-ray, ma non ha avuto alcuna titubanza a dividere il materiale in tre DVD per la versione Xbox 360.

Secondo McNamara, superare il singolo Blu-ray sarebbe stato "semplicemente proibitivo", anche se il gioco "avrebbe avuto un migliore arco narrativo se l'avessimo fatto, avremmo avuto più possibilità per introdurre cose differenti".

Alcuni dialoghi del personaggio principale, Cole Phelps, parlano perfino delle sezioni abbandonate. La sezione relativa ai furti avrebbe infatti dovuto precedere il suo ingresso nella Omicidi.

Tra le idee abbandonate c'era anche un sistema di punizioni legato alle basse performance nei casi, che avrebbero costretto il giocatore a dimostrare di essere ancora in grado di svolgere il lavoro.

"Avevamo studiato questo sistema in cui, se fallivi un caso, il tuo capo veniva a sgridarti e ti mandava a fare inseguimenti in macchina o ad occuparti di piccoli furti e cose così", ha rivelato McNamara.

"E avresti dovuto occuparti di questi casi minori finché il capo non ti offriva di nuovo un caso... ma alla fine era una distrazione eccessiva".

Dal giorno dell'uscita, Rockstar ha reso disponibili quattro nuovi casi, che non è possibile trovare nel disco, ma che possono essere ottenuti sfruttando il Rockstar Pass.

L.A. Noire è stato un successo di pubblico e critica, tuttavia la reputazione di McNamara è stata più volte messa in discussione da alcuni suoi ex dipendenti che che lo hanno accusato di creare pessime condizioni di lavoro, un caso di cui vi abbiamo già ampiamente parlato qui e qui

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza