Medvedev strizza l'occhio a World of Warcraft

Il premier russo lo vorrebbe per celebrare il 1150° del paese. 

In una recente intervista incentrata sull'ormai imminente 1150° anniversario della fondazione della Russia, il premier Dmitry Medvedev ha dichiarato di desiderare ardentemente che questo lieto evento possa suscitare l'interesse e la partecipazione di tutta la popolazione ed in particolar modo delle nuove generazioni, e il modo per far sì che questo accada sarebbe quello di... sfruttare World of Warcraft.

Sì, avete capito bene, non è una battuta anche se potrebbe sembrarlo visto quanto si sta parlando - e male - dei videogiochi negli ultimi tempi.

"E' uno dei giochi più popolari del mondo", ha dichiarato il Presidente. "E sarebbe bello poterlo sfruttare per raccontare la storia della Russia alle giovani generazioni".

Medvedev ha poi concluso auspicando che l'evento possa essere accompagnato da altri giochi ed iniziative volte a enfatizzare l'importanza storica di tale anniversario.

E voi che ne pensate? Dite che potrebbe funzionare?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Davide Persiani

Davide Persiani

Redattore

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'età di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza