Nintendo, perso il 2% alla Borsa di Tokyo

Per colpa dell'intervista di Wired!

Con la Borsa, di questi tempi, è meglio non scherzare.

Lo sa bene Nintendo, le cui azioni sono calate del 2% per via delle voci seguite a un'intervista (mal tradotta) concessa a Wired, su un possibile ritiro di Shigeru Miyamoto.

La compagnia nipponica si è poi affrettata a precisare che il direttore generale, comunque, non lascerà la sua posizione, ma che aiuterà a formare una nuova generazione di produttori.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articolo | Kingdom Come Deliverance - Reloaded

Tre anni di botte da orbi nel Medioevo di Warhorse (e sentirli tutti).

PS5 ai The Game Awards 2021 con una nuova esclusiva e non solo. Annunci bomba in arrivo?

Una insider parla di grandi annunci per l'universo PlayStation.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza