Ufficiale: GSC chiude i battenti

S.T.A.K.E.R. 2 non vedrà mai la luce.

È stato un pomeriggio particolarmente movimentato per GSC e il suo Stalker 2.

Ponendo fine a una serie di rumor più o meno controllati, che volevano la chiusura della software house ucraina e la cancellazione di ogni progetto in sviluppo, il CEO e fondatore Dmitri Bourkovski ha ufficializzato su Twitter la triste notizia.

Secondo il sito UkraNews, che aveva messo in giro le voci di corridoio, Bourkovski avrebbe gettato la spugna per motivi personali e per l'insoddisfazione relativa ai progressi del suo atteso sparatutto a mondo aperto.

Un vero peccato, se consideriamo che per la serie Stalker era stato appena raggiunto il traguardo delle quattro milioni di copie commercializzate nel mondo.

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza