Metal Gear Solid: Rising cambia nome e sviluppatori

Si chiamerà Revengeance e sarà firmato da Platinum Games.

Come promesso la verità su Metal Gear Solid: Rising è stata finalmente fatta.

Il titolo che esce dalla serata dei VGA 2011 è molto diverso da quello presentato e visto negli anni scorsi, a cominciare dal nome e dagli sviluppatori che se ne stanno occupando.

Metal Gear Rising: Revengeance, questa la nuova, curiosa denominazione, è in sviluppo presso Platinum Games, la software house di Bayonetta e Vanquish, che ha dunque preso il posto del team interno a Kojima Productions. Gli sviluppatori nipponici hanno chiesto e ottenuto di poter riscrivere la trama, che sarà ora ambientata svariati anni dopo le vicende di Guns of the Patriots.

Kojima Productions si occuperà ancora della supervisione del prodotto, per il quale Hideo Kojima in persona ha nuovamente assunto l'incarico di direttore esecutivo.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Elden Ring è stato rinviato. Nuova data di uscita e annunciate le date dei test

L'uscita di Elden Ring slitta ma a breve potremo giocarci!

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo è tornato, più bello e in forma che mai.

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza