╚ di ASUS la prima mobo certificata Intel XMP

La P9X79 Deluxe si aggiudica la classificazione Extreme Memory Profile.

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla serie di schede madri basate sul chipset X79, ASUS conferma il suo ruolo protagonista nel comparto schede madri con la conquista di un importante riconoscimento: la P9X79 DELUXE è infatti la prima motherboard per Socket LGA 2011 ad essere stata insignita della certificazione Intel Extreme Memory Profile (XMP), in virtù della sua RAM a 2400 MHz.

Inoltre, un altro modello ASUS, la ROG Rampage IV Extreme, ha stabilito l'attuale record di velocità RAM su piattaforma X79, ovvero i 2700 MHz: un risultato ottenuto grazie alla precisione e alla completezza che contraddistingue i processi di sviluppo e test, unite alla scelta di un investimento focalizzato sulle tecnologie di overclocking per ottenere la massima potenza.

Intel, in collaborazione con ASUS e Kingston, ha sostenuto attivamente l'implementazione degli standard XMP per premiare quei progetti finalizzati a creare memorie dalle prestazioni eccezionali, per soddisfare le esigenze di applicazioni di alta gamma per il gaming o altre in cui è necessario l'overclocking. Si tratta di schede madri che devono necessariamente supportare voltaggi di memoria più elevati, oltre a opzioni più flessibili di timing e tuning, maggiori velocità di clock e la più alta efficacia possibile nel design.

La P9X79 DELUXE è la prima scheda madre con chipset Intel X79 con certificazione XMP in grado di offrire agli utenti il supporto alla memoria a 2400 MHz: si aprono così nuove possibilità per ottenere prestazioni di altissimo livello, grazie alla garanzia di un sensibile miglioramento in termini di sicurezza e stabilità.

In quanto programma ufficiale di Intel, XMP ha lo scopo di valutare e certificare le schede madri, per offrire ai clienti ulteriori garanzie di qualità quali un'affidabilità superiore, un overclocking sicuro e stabile oltre ad un livello di prestazioni all'avanguardia. La certificazione comprende elementi che vanno al di là delle principali specifiche di riferimento e, nel caso della P9X79 DELUXE, è perfettamente in linea con la convinzione di ASUS secondo cui ogni cliente ha diritto al miglior hardware possibile in assoluto e senza compromessi. La certificazione XMP per P9X79 DELUXE è stata raggiunta utilizzando kit di memoria quad-channel Kingston HyperX, risultato di una collaborazione che ASUS da sempre porta avanti con i principali produttori di memorie.

"Kingston saluta con piacere il traguardo raggiunto da ASUS P9X79 DELUXE come prima scheda X79 certificata XMP da Intel, risultato che è stato raggiunto con l'utilizzo di kit quad-channel Kingston HyperX. Siamo molto soddisfatti di collaborare ancora con Intel e ASUS per portare sul mercato questa nuova soluzione dalle incredibili prestazioni", ha dichiarato Ann Bai, Kingston DRAM Memory Sales Director ― APAC Region.

1

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Eurogamer.it

Eurogamer.it

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S vs PS5 nella console war? Per Phil Spencer 'non aiuta l'industria a crescere'

"Non spendo nessuna energia nella console war" dice il boss di Xbox.

Uncharted 4 e Uncharted: L'EreditÓ Perduta rimossi dal PlayStation Store dopo l'annuncio della collezione

Le versioni digitali di Uncharted per PS4 ora sono disponibili solo in bundle.

Nvidia Ŕ ottimista sulla crisi dei chip: potrebbe terminare a metÓ 2022

Sembra che per Nvidia la piaga dei chip sia quasi al termine.

Destiny 2 celebra i 30 anni di Bungie con nuovissimi contenuti!

Tante armi e armature per i Guardiani di Destiny 2.

Articoli correlati...

Nvidia Ŕ ottimista sulla crisi dei chip: potrebbe terminare a metÓ 2022

Sembra che per Nvidia la piaga dei chip sia quasi al termine.

Uncharted 4 e Uncharted: L'EreditÓ Perduta rimossi dal PlayStation Store dopo l'annuncio della collezione

Le versioni digitali di Uncharted per PS4 ora sono disponibili solo in bundle.

Persona 5 Royal potrebbe davvero arrivare su PC? Atlus aggiorna la sua pagina Steam

Persona 5 Royal per PC verrÓ annunciato ai The Game Awards?

Articolo | 30 anni di Bungie: Da Marathon a Destiny passando per la leggenda di Halo

Bungie compie trent'anni: la filosofia creativa di uno studio leggendario.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza