Nokia studiava il motion gaming prima di Nintendo?

Per giocare a Prince of Persia ed Halo.

Nokia è stata vicinissima nel 2004, e dunque prima del Nintendo Wii, a lanciarsi nel mondo del motion gaming.

La notizia, data da VG247, si basa su una serie di immagini che raffigurano una sorta di Wii Remote, con tanto di quattro tasti colorati in stile Xbox 360, e sulle impressionanti specifiche di tale hardware.

Il progetto del colosso della telefonia mobile prevedeva, infatti, l'utilizzo di quei giroscopi, magnetometri e accelerometri che, da lì a qualche anno, avrebbero furoreggiato nell'industria dei videogiochi.

I tecnici finlandesi avevano ampiamente testato la periferica con titoli del calibro di Halo e Prince of Persia, nonché su una tech demo a base di snowboard e sci.

1

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza