Microsoft disarma gli avatar di Xbox Live

Cambiano le leggi del Marketplace.

Niente più armi e violenza (tutt'altro che gratuita) per gli avatar di Xbox Live.

Stando a una news riportata da Epic Games sul forum ufficiale di Gears of War, Microsoft impedirà la vendita sul suo marketplace degli oggetti raffiguranti Hammerburst e Lancer, in base a una normativa che scatterà l'1 gennaio 2012.

Il provvedimento non riguarderà soltanto i prodotti del marchio Epic, naturalmente, e sarà esteso a tutti gli altri titoli per "ripulire" l'immagine dei nostri alter-ego virtuali.

Gli item acquistati precedentemente alla data del 31 dicembre resteranno in possesso dei giocatori, dopodiché saranno cancellati dallo store di Xbox Live.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza