Sony: la soddisfazione degli utenti è più importante delle vendite

A proposito del lancio di PS Vita.

In occasione del CES 2012, John Koller, responsabile del marketing di Sony Computer Entertainment America, ha commentato le vendite seguite al lancio di Playstation Vita.

A dispetto di un calo da 320.000 (prima settimana di disponibilità della console in Giappone) a 43.000 unità, Koller ha spiegato che "se guardate al fattore passaparola, è molto forte perché le persone la stanno davvero apprezzando" e che "il livello di soddisfazione è molto alto" presso i consumatori che hanno già scelto Vita.

Sony ha "imparato dal passato e dalle piattaforme portatili rilasciate recentemente che nessuno vuole un lancio forte e poi il buio per tre o quattro mesi", e pertanto titoli del calibro di "Mortal Kombat, Resistance, LittleBigPlanet, Call of Duty ed Assassin's Creed" sono in arrivo per l'autunno.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Contra Anniversary Collection - recensione

La collezione di un franchise che ha segnato la storia dei videogiochi.

ArticoloGamescom 2019: Cyberpunk 2077 - anteprima

Nessuna nuova, buona nuova? Allora facciamo il punto della situazione.

Philips Momentum - recensione

Dite addio al canone RAI: un monitor da gaming 4K HDR da 43'' esiste. Ed è fantastico.

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza