Capcom "sogna" di attirare l'utenza di CoD

Con Operation Raccoon City e RE6.

Capcom ha riconosciuto che Resident Evil 6 rappresenterà l'ennesimo tentativo di aprire la serie a nuovi utenti.

In un'intervista concessa a MCV, Dave Turner, della divisione marketing della software house nipponica, ha svelato che "la popolarità di Resident Evil è aumentata non appena la serie ha assunto un approccio maggiormente orientato all'azione. Resident Evil 5 è il gioco più venduto del franchise, quindi ha senso continuare a lavorare sull'azione".

Operation Raccoon City, atteso per fine marzo, dovrebbe invece attirare gli appassionati di titoli come Call of Duty:

"Il nostro sogno è che milioni di giocatori di Call of Duty ed altri titoli d'azione online possano essere attratti da Resident Evil".

Parlare di "sogno", in tal senso, sembra davvero un punto di vista opinabile.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza