Notch: Mojang non è più "indie"

In un certo senso, almeno.

Markus "Notch" Persson pensa che il termine "indie" non sia più adeguato a descrivere Mojang, lo studio responsabile del successo planetario di Minecraft.

"Non penso che Mojang sia indie, nel senso che ora abbiamo un libro paga di cui preoccuparci e abbiamo bisogno di creare per assicurarci che la compagnia sopravviva", ha spiegato lo sviluppatore svedese.

"Ci assicuriamo che io e Jakob (Porser, ndR) ci concentriamo solo sullo sviluppo, quindi i fondatori stanno ancora sviluppando. Ma come compagnia non penso che siamo indie nel senso che intendevo un tempo. Ma nell'altro senso di indie, e cioè che facciamo giochi a cui vogliamo giocare senza dipendenze esterne, allora sì, siamo indie".

La versione completa di Minecraft è disponibile dal novembre 2011 ed è finora stata acquistata da 4.741.333 persone, con 20 milioni di utenti registrati.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

L'E3 è praticamente morto e per Jason Schreier e altri giornalisti il COVID non c'entra nulla

Il commento del noto giornalista dopo la decisione dell'ESA per il prossimo E3.

Horizon Forbidden West in un nuovo video che punta i riflettori sulle affascinanti tribù

Vediamo insieme le varie tribù che incontreremo in Horizon Forbidden West.

Horizon Forbidden West vuole essere un capolavoro. Ecco 8 miglioramenti promessi da Guerrilla Games

Scopriamo come Horizon Forbidden West migliorerà il suo predecessore.

PS5 pubblicizzata in Cina da...Mario e Bowser di Nintendo!

I due personaggi di Nintendo promuovono PS5.

Articoli correlati...

PS5 pubblicizzata in Cina da...Mario e Bowser di Nintendo!

I due personaggi di Nintendo promuovono PS5.

L'E3 è praticamente morto e per Jason Schreier e altri giornalisti il COVID non c'entra nulla

Il commento del noto giornalista dopo la decisione dell'ESA per il prossimo E3.

Star Wars Knights of the Old Republic Remake potrebbe ispirarsi a God of War e Nioh

Uno YouTuber parla dei possibili combat system di Star Wars KOTOR.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza