Perdite "colossali" per Sony nell'ultimo trimestre

In bocca al lupo, Kaz!

Sony ha registrato perdite per 1.3 miliardi di sterline (circa 1.5 miliardi di euro) nell'ultimo trimestre dello scorso anno.

I dati catastrofici sono dovuti ad un insieme di fattori, tra i quali il deterioramento dei mercati orientali, la crisi delle borse e tante altre cose.

Anche la divisione "Consumer Products and Services", di cui il marchio PlayStation fa parte, è in netto crollo, con perdite che sfiorano il miliardo.

Un bel regalo di benvenuto per Kaz Hirai, che a breve prenderà la nomina di presidente e CEO della compagnia.

Vai ai commenti (29)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Nuovi dettagli per il multiplayer di Death Stranding: i giocatori potranno trasformare il terreno e costruire strade

Hideo Kojima svela nuove interessanti informazioni sulla componente multiplayer.

Outer Wilds è in arrivo anche su PS4?

L'apprezzato gioco di Annapurna e Mobius Digital classificato in Corea.

Articoli correlati...

Commenti (29)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza