DOTA 2 ancora senza server

Sarebbe questo il motivo che impedisce a Valve di pubblicare il gioco.

Nonostante DOTA 2 appaia costantemente tra i 10 titoli più giocati su Steam, pur essendo ancora in fase di Closed Beta, sembra che il gioco non sia ancora pronto per la pubblicazione.

L'attesissimo Moba di Valve non dispone ancora di un numero sufficiente di server per sostenere un numero di giocatori superiore all'attuale.

Recita infatti il Blog Ufficiale:

"La ragione principale per la quale non abbiamo ancora permesso a tutti di accedere al gioco, sta nel fatto che non abbiamo ancora un numero sufficiente di server per sostenere tale richiesta. Il nostro team ha speso gli ultimi mesi a viaggiare per il mondo in modo da settare i nuovi server per aumentare l'attuale capacità".

Speriamo la situazione cambi presto: sembra infatti che martedì 21 i server andranno offline per 24 ore, a partire dalle ore 11:00 PST, per apportare alcune modifiche al network.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue pi belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza