Rockstar considera lo sviluppo di L.A. Noire 2

Il titolo Team Bondi potrebbe dare il via ad una serie.

Rockstar sta valutando l'opportunità di sviluppare un sicuramente ben accetto L.A. Noire 2.

Nonostante la chiusura di Team Bondi, la controversa software house responsabile del gioco, la compagnia di GTA "non esclude la possibilità" che un sequel possa farsi nel futuro più o meno prossimo.

"Semplicemente non abbiamo deciso nulla in proposito", ha commentato un portavoce di Rockstar. "Siamo tutti molto lieti di com'è venuto il gioco e stiamo considerando quello che il futuro potrebbe riservare a L.A. Noire come una serie".

"Non abbiamo mai fretta di fare seguiti, ma questo non significa che non ci lavoreremo (Max Payne e Red Dead ne sono la prova). Abbiamo così tanti giochi su cui vorremmo lavorare e il problema sta sempre nei limiti di tempo e possibilità".

Vai ai commenti (7)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza