Dota 2 e Counter-Strike: Global Offensive supporteranno l'Hydra motion controller di Razer

Saranno aggiunti ad una lista che contiene Left 4 Dead 2, Half-Life 2, Team Fortress 2 e altri 250 giochi di Steam.

I prossimi titoli Valve, Dota 2 e Counter-Strike: Global Offensive, supporteranno l'Hydra PC motion controller di Razer.

I controlli di movimento saranno oltretutto aggiunti a 250 tra i più popolari titoli presenti su Steam, come Left 4 Dead 2, Half-Life 2 e Team Fortress 2, attraverso il software Sixense MotionCreator 2.0.

Gli utenti Steam otterranno gli aggiornamenti per i sensori di movimento in maniera automatica, da adesso in poi.

Hydra utilizza dei campi magnetici, collegati ad una base, per leggere i movimenti delle mani che impugnano i controller, entrambi in possesso di una leva analogica.

Il primo gioco a supportare la periferica fu Portal 2, lo scorso anno, che fu dotato di contenuti esclusivi per i possessori Hydra.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue pi belle.

Contenuti correlati o recenti

Esport Club lancia la prima palestra virtuale per i giocatori

L'interessante iniziativa dedicata a tutti, dai casual gamer ai pro player.

David Beckham ora co-proprietario di un team eSport

L'ex stella del Manchester United entra nel mondo del gaming professionistico.

IIDEA guarda agli eSport in Italia con Round One, il primo evento business internazionale

Sar presentato il nuovo rapporto sugli esports in Italia e saranno assegnati i premi ai protagonisti del settore

Articoli correlati...

Esport Club lancia la prima palestra virtuale per i giocatori

L'interessante iniziativa dedicata a tutti, dai casual gamer ai pro player.

David Beckham ora co-proprietario di un team eSport

L'ex stella del Manchester United entra nel mondo del gaming professionistico.

La Lega Basket Serie A entra a far parte del mondo degli eSport

Un presenza volta ad accrescere la propria presenza nei videogiochi competitivi.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza