Epic Mickey per 3DS sarà un sequel di Castle of Illusion

Una delle perle più lucenti dell'era Mega Drive.

La versione 3DS di Epic Mickey 2, annunciata pochi giorni fa, sarà un seguito del cult-platform uscito nel 1990 su Sega Mega Drive, Castle of Illusion.

A svelarlo è stato l'ultimo numero del magazine Nintendo Power, che aveva l'esclusiva mondiale sui primi dettagli del gioco.

Non sarà quindi un porting delle versioni PS3 e Xbox 360, ma un platform vecchio stile con tante sorprese, sviluppato dallo stesso team di Henry Hatsworth in the Puzzling Adventure.

Il gioco farà richiederà un frequente uso dello stylus 3DS, che in sostanza sarà una versione "fisica" del pennello che lo stesso Topolino terrà sempre con sè.

Tutti i personaggi e le animazioni saranno disegnati a mano e ogni livello sarà ispirato ad un film Disney, da La Bella Addormentata alle produzioni più recenti.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza