"Sony si è innamorata del suo brand"

Una scuola di management non approva le sue politiche.

L'uso smodato del proprio brand è una delle cause della crisi finanziaria di Sony.

A crederlo è Tim Calking, un professore di marketing della Kellogg School of Management della Northwestern University, chiamato in causa da Business Insider:

"Sony usa il suo marchio su ogni tipo di prodotto: televisioni, videocamere, computer, player musicali, reader di ebook e giocattoli. Anni fa, Sony ha deciso addirittura di usare il suo brand per uno studio cinematografico e su un'etichetta musicale", è il ragionamento di Calking, per cui "prodotti high-end portano il marchio Sony, ma anche prodotti low-end hanno quel marchio".

Ne consegue una seria perdita di valore del brand.

Uncharted 3 è una delle esclusive di PlayStation 3.

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza