Dead Space 3 e Army of Four fanno curriculum

Un CV svela i futuri progetti di Visceral Games.

Jeremie Benhamou è diventato famoso per un giorno. Attraverso il suo curriculum vitae, infatti, si è potuto dare conferma ai tanti rumor inerenti i prossimi progetti di Visceral Games.

Ora, grazie al suo elenco dei lavori passati, possiamo scoprire che Jeremie Benhamou ha lavorato all'interfaccia grafica sia di Dead Space 3 che di Army of Four.

Senza considerare che è stato nominato un ulteriore progetto, fino ad oggi super-segreto, in lavorazione presso gli studi Visceral. Attendiamo dunque ulteriori notizie, magari all'E3.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Remothered: Broken Porcelain, l'atteso horror italiano, è stato rinviato

Gli sviluppatori annunciano la nuova data di uscita.

Silent Hill per PS5 ancora al centro dei rumor. L'annuncio nel 2020 confermato?

Le ultime dal più noto degli insider in ambito horror.

'Xbox Series X ha risolto molti dei problemi dell'attuale generazione di console'

Bloober Team spiega che solo grazie alla console next-gen è stato possibile realizzare The Medium.

Song of Horror - recensione

La melodia della paura.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza