Capcom risolverà il glitch di Street Fighter x Tekken a metà giugno

"Ci scusiamo per l'inconveniente."

Capcom ha annunciato che entro metà giugno risolverà il glitch di Street Fighter x Tekken che provoca il blocco del gioco.

Il bug, emerso in seguito all'uscita dell'ultima patch, blocca completamente il gioco quando un oggetto lanciato da Rolento o altri personaggi tocca un qualsiasi altro proiettile, costringendo a riavviare la console.

"Come molti di voi di certo sapranno, un glitch capace di bloccare il gioco è stato scoperto in SFxT dopo l'uscita dell'update 1.04. In sostanza, ogni volta che un proiettile fisico come quelli di Ibuki, Cody, Rolento e via dicendo, si scontra con una fireball (Ryu, Chun Li, ecc.), il gioco va in crash", ha ammesso Capcom in un post su Capcom Unity.

"Vi assicuriamo che il team di sviluppo sta lavorando duramente per risolvere il problema e abbiamo in programma di far uscire una patch risolutiva il più presto possibile".

Anche Tomoaki Ayano, designer di SFxT, ha rilasciato una dichiarazione, annunciando che la patch per correggere il glitch uscirà a metà giugno.

"Siamo profondamente dispiaciuti per l'accaduto e speriamo che sarete pazienti fino all'uscita della patch", ha continuato Ayano.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza