Ritirate le denunce di violazione di copyright ad Assassin's Creed

La battaglia legale è stata rimandata?

La battaglia legale tra John L. Beiswenger, Ubisoft e Gametrailers si evolve in modo del tutto inatteso.

L'autore che aveva citato le due compagnie per una presunta violazione di diritti attraverso il progetto di Assassin's Creed, ha infatti deciso di ritirare le accuse per indirizzare le proprie risorse finanziarie verso altri progetti.

Mentre la chiusura dell'azione legale con Gametrailers è giunta in seguito ad un accordo tra le parti, la situazione con Ubisoft è leggermente diversa.

Beiswenger ha infatti ritirato le accuse senza rinnegarle, riservandosi così la possibilità di avviare nuovamente la causa in futuro.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza