Il "cambio" di Ellie in The Last of Us non c'entra nulla con Beyond ed Ellen Page

Naughty Dog neanche aveva notato la somiglianza.

Naughty Dog ha preferito mettere in chiaro le cose: "il cambio di 'look' operato al volto di Ellie in The Last of Us non c'entra nulla con il fatto che Ellen Page sia la protagonista di Beyond: Two Souls".

"E' solamente una coincidenza", ha fatto sapere il game director di The Last of Us, Bruce Straley, "quando abbiamo deciso di cambiare non sapevamo neanche dell'esistenza di Beyond".

Straley ha inoltre affermato che la somiglianza tra la "vecchia" Ellie ed Ellen Page, fatta notare inizialmente da alcuni fan, è stata una sorpresa per l'intero team, che non ci aveva neanche pensato.

Entrambi i giochi verranno pubblicati da Sony. Quello Naughty Dog dalla divisione americana, mentre Beyond da quella europea. Ed entrambi usciranno nel 2013.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza