Down i server asiatici di Diablo III

Blizzard prepara nuove misure di sicurezza.

I server asiatici di Diablo III sono attualmente offline a seguito di report sull'utilizzo di exploit per la duplicazione illecita degli oggetti.

La divisione coreana di Blizzard ha annunciato ieri il downtime sul suo forum ufficiale, postando in un momento successivo post che richiedevano ulteriore pazienza e tempo per completare i "lavori" di messa in sicurezza.

Ad ora, Blizzard non ha saputo fornire una tempistica sul ritorno all'attività dei server.

La software house californiana ha comunque rafforzato le sue normative sulla sicurezza, obbligando ogni utente interessato ad incrementare la propria Battle.net Balance o a vendere oggetti all'asta a denaro reale a collegare il Battle.net Authenticator o il Battle.net Mobile Authenticator all'account.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza