Il responsabile Sony del marketing hardware, John Koller, ha spiegato a Kotaku come la compagnia nipponica non abbia alcun rimpianto sul lancio di PlayStation 3 e del suo discusso prezzo.

"PerchÚ siamo terzi...", si Ŕ chiesto Koller in merito al prezzo di PS3, Xbox 360 e Wii. "Sai, ci sono molte cose che succedono nel mercato che causano le vendite. Non Ŕ uno segreto che abbiamo scelto un prezzo di partenza molto alto. E certamente gli altri hanno avuto un inizio relativamente buono rispetto a noi a causa di ci˛. ╚ stato senz'altro parte del tutto".

"Ma non abbiamo assolutamente alcun rimpianto. ╚ stato un ciclo molto buono per noi, e penso che se chiedeste a un publisher qualunque direbbe la stessa cosa. ╚ stato buono, e pensiamo che preannunci buone cose per il futuro di PlayStation".

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.