Tre giorni d'attesa per chi scarica Diablo III

Blizzard vara una nuova normativa "per combattere le frodi".

Blizzard ha fatto sapere tramite il forum di Battle.net che gli acquirenti della versione digitale di Diablo III dovranno attendere 72 ore prima di passare dalla Starter Edition al gioco completo.

"Con l'uscita della patch 1.0.3", leggiamo nella nota divulgata dal servizio di supporto del forum, "acquistando una versione digitale di Diablo III attraverso lo store online o il vostro account su Battle.net, i giocatori saranno limitati alla Starter Edition per le prime 72 ore (a volte meno)".

Per la cronaca, la Starter Edition include le seguenti restrizioni:

  • Gioco disponibile fino allo Skeleton King dell'Atto I
  • Level cap fissato a 13
  • Matchmaking disponibile solo con altre Starter Edition
  • Niente casa d'aste (a valuta reale od Oro)
  • Il Global Play non è permesso (con annesso errore 12)

In un altro topic, Blizzard ha spiegato che "gli acquisti digitali richiedono un periodo di revisione prima che possano passare dall'edizione Starter a quella completa. Ci scusiamo per l'inconveniente, ma è uno step necessario per combattere le frodi ed altre attività che possono danneggiare l'esperienza di gioco di tutti".

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza