Age of Empires Online è diventato free-to-play

Un'altra resurrezione in arrivo?

Age of Empires Online è da ieri un gioco interamente free-to-play. Ad annunciarlo sono stati gli stessi creatori del gioco, il team Gas Powered Games.

Finora il gioco era un free-to-try, ovvero la "base" non costava nulla ma gran parte dei contenuti erano invece a pagamento.

Ora il gioco ha invece abbracciato la formula che ha risollevato le sorti di molti MMO, ma mantiene comunque al suo interno un sistema di micro-transazioni

In aggiunta a questo "passaggio", Gas Powered Games ha rilasciato anche una nuova modalità multiplayer per giocatori oltre il livello 40, chiamata Alliance Wars.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Blasphemous - recensione

Un Penitente inarrestabile di fronte a uno spaventoso Miracolo.

Daymare 1998 - recensione

Un incubo a occhi aperti, nel bene e nel male.

Articoli correlati...

Come funzionerà il cross-play in Call of Duty: Modern Warfare? Ce lo spiega Activision

I giocatori avranno l'opportunità di provare la feature tra pochissimo nella beta.

Destiny 2 potrebbe ricevere espansioni fino all'anno 7

Dobbiamo aspettarci ancora parecchi contenuti per il gioco di Bungie?

ArticoloWoW Classic ci ricorda tutto quello che abbiamo perso definitivamente - articolo

Blizzard sottolinea quanto la cultura storica dei giochi si stia perdendo giorno dopo giorno.

La Founders Edition di Stadia sold out? Google annuncia la Premier Edition

Intanto una data di uscita precisa continua a latitare.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza