Kratos sarà più "simpatico" in God of War: Ascension

"Come farà a riprendersi l'anima venduta al diavolo?".

Todd Papy, il director di God of War: Ascension, ha dichiarato che Kratos sarà più "simpatico" e in qualche modo più vicino ai giocatori nel prossimo episodio della serie.

L'eroe spartano continuerà ad essere "spietato", ma ci sarà un "lato di lui a cui ci si potrà affezionare. Ed è quel lato che voglio esplorare".

"L'intera idea dietro la storia è 'come farai a riprenderti l'anima venduta al diavolo?'. In sostanza, è quella la domanda a cui cercheremo di dare una risposta in questa storia. Dov'è andato a finire Kratos dopo sei mesi o un anno dall'uccisione di sua moglie e suo figlio? Qual è il suo stato mentale? Di certo non sarà piacevole".

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X: spuntano in rete le possibili specifiche tecniche

Sarà questa l'anima della nuova console Microsoft?

Gris è un gioco assolutamente non violento ma è diventato una skin per un'arma di Rainbow Six: Siege

Incredibile ma vero, c'è una spiegazione logica dietro questa scelta.

ArticoloEurogamer Top 5: speciale tastiere

Il regalo giusto per il gamer-scrittore.

Fortnite X Star Wars: cosa è accaduto durante l'evento cross-over?

Navi spaziali, spade laser e un cinema all'aperto.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza