Beyond sarà un percorso più emozionale che divertente

David Cage dice di voler "sfidare la mente e non i pollici".

Beyond: Two Souls è la nuova esclusiva PlayStation 3 in produzione presso gli studi di Quantic Dream. David Cage, producer e creative director del progetto, ha parlato della propria visione del gioco.

Parlando ai microfoni della rivista Edge, Cage ha dichiarato che con Beyond: Two Souls il suo obiettivo non è quello di sfidare i pollici, ma di sfidare la mente.

David Cage ha tutta l'intenzione di creare qualcosa di diverso e, a tale proposito, ha commentato: "non sono interessato a offrire 'divertimento', ma a dare un significato". Subito dopo ha continuato: "Il mio obiettivo è quello di sorprendere le persone, di dargli ciò che vogliono senza nemmeno saperlo. Voglio creare un percorso emozionale, un'esperienza unica".

Al momento Beyond: Two Souls non ha ancora una data di lancio ufficiale.

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza