CD Projekt offrirà sempre DLC gratuiti

"I DLC di oggi non valgono i soldi che chiedono".

CD Projekt sembra voler insistere nel perseguire la propria politica virtuosa e controcorrente, secondo la quale i contenuti aggiuntivi di un titolo devono essere gratuiti e non a pagamento.

"Noi crederemo sempre nei DLC gratuiti. Pensiamo che il DLC sia un normale servizio dopo la vendita, e che non dovrebbe avere un prezzo. Quando i giochi erano principalmente venduti in maniera fisica, c'erano le espansioni, ma erano grandi blocchi di contenuto che valevano ciò che chiedevano", ha dichiarato Konrad Tomaszkiewicz di CD Projekt RED a VG247.

"Se i DLC di oggi offrissero la stessa quantità di contenuti, varrebbe la pena pagarli, ma nella maggior parte dei casi i giocatori stanno pagando troppo per quello che ricevono. Ecco perché offriamo le nostre espansioni del gioco gratuitamente. È anche un modo per dire 'grazie' alle persone che hanno deciso di acquistare una copia del nostro gioco, invece di copiare da una fonte non autorizzata".

E noi, sinceramente, non possiamo che essere in completo accordo con Tomaszkiewicz.

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza