Platinum Games sta discutendo con publisher occidentali

Sono stati contattati diversi editori di giochi d'azione.

Platinum Games ha rivelato in un'intervista a Edge che sta discutendo con diversi editori occidentali per progetti futuri.

"Abbiamo molte riunioni con alcuni editori occidentali che vogliono lavorare con noi", ha detto Atsushi Inaba, una delle figure centrali di Platinum Games.

E a quanto dice sono tutti publisher interessati nel pubblicare action game.

"Nessuno parla con Platinum e chiede un RPG", ha confessato Inaba con un pizzico d'ironia.

Nella stessa intervista, Platinum Games parla anche del rapporto con Sega, che ha aiutato lo studio a crescere grazie ad un accordo per la pubblicazione di quattro videogiochi. Grazie a questo accordo sono nati Bayonetta e Vanquish tra gli altri.

"Non abbiamo potuto fare a meno di loro (Sega). Certamente ci sono state cose positive e altre negative nel nostro rapporto. Forse non hanno notato quanto erano belli i giochi che abbiamo sviluppato", ha detto Tatsuya Minami, Presidente e CEO dello studio.

"Grazie a Sega, però, siamo cresciuti come azienda e siamo lieti di questo," ha concluso Minami.

Pubblicamente, Platinum Games sta lavorando a tre giochi: Metal Gear Rising: Revengeance per PS3 e Xbox 360, e 101 e Bayonetta 2 per il Wii U.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza