Ex-Rare chiedono supporto su twitter per il successore spirituale di Banjo-Tooie

Sul piatto Kickstarter e Unity.  

Un gruppo di ex-dipendenti Rare ha unito le forze su Twitter in cerca di supporto per la realizzazione del "successore spirituale" di Banjo-Tooie.

Il gruppo, @MingyJongo, è composto, fra gli altri, dal compositore Grant Kirkhope e dall'artista Steven Hurst e sul profilo twitter proclama: "Realizziamo il successore spirituale di Banjo-Tooie! I membri chiave del team originale sono pronti. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è il vostro supporto. Unitevi a noi!".

"Stiamo pensando a un platform 3D", si legge sull'account, dove viene chiarito che l'obiettivo "non è ricreare Banjo, ma qualcosa di nuovo". D'altra parte i diritti di Banjo appartengono ancora a Rare.

Mingy Jongo si è mostrato incuriosito da Kickstarter e interessato a Unity.

1

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Digital FoundrySackboy: A Big Adventure: ecco come Sony affronta il gap generazionale - articolo

Vediamo come un gioco di lancio PS5 si adatta anche a PS4 e Pro.

PS5: dov'è ancora disponibile all'acquisto?

Nuove scorte su Monclick, ecco la pagina da tenere d'occhio!

Katamari Damacy REROLL - recensione

Rotola piccolo principe, rotola.

Videogiochi con controlli invertiti? Perfino degli scienziati stanno cercando di capire il perché

Un ricerca punta a capire perché alcuni giocatori usano i controlli invertiti.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza