Sony trascina Kevin Butler in tribunale

Guai in vista per l'attore Jerry Lambert.

Sony ha citato in giudizio Jerry Lambert, l'attore che ha indossato i panni di un curiosi dirigente PlayStation in una serie di popolari e riuscite campagne promozionali.

Il colosso nipponico Ŕ passato alle vie legali con Wildcat Creek Inc, una compagnia dello stesso Lambert, e Bridgestone, per cui l'attore ha recitato in diversi spot con un ruolo molto simile a quello di Kevin Butler.

In una nota pubblicata da VentureBeat, Sony ha dichiarato che Lambert ha palesemente violato il suo contratto.

"Sony Computer Entertainment ha intentato una causa contro Bridgestone e Wildcat Creek, Inc. l'11 settembre. Ci sono alcune violazioni alla legge Lanham, appropriazione indebita, violazioni contrattuali e tortuose interferenze nella nostra collaborazione", leggiamo nel comunicato.

"Abbiamo investito risorse significative per portare in vita il personaggio di Kevin Butler ed Ŕ diventato negli anni una personalitÓ iconica connessa direttamente ai prodotti PlayStation. L'uso del personaggio di Kevin Butler per vendere prodotti che non siano PlayStation Ŕ un'appropriazione indebita di una proprietÓ intellettuale di Sony, che crea confusione sul mercato e danno a Sony".

Servirebbe proprio un dirigente dal carisma di Butler per risolvere questa faccenda...

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza