Le leggende dell'horror terrorizzano PlayStation con Until Dawn

Teen movie e horror si fondono in questa esclusiva PS3.

Oggi Sony Computer Entertainment Europe ha annunciato la collaborazione tra l'icona indie Larry Fessenden e l'acclamato cineasta Graham Reznick per la realizzazione della sceneggiatura di Until Dawn, il nuovo titolo in esclusiva per PlayStation3.

Fessenden è l'autore di numerosi film horror "artistici" come Habit, Wendigo, No Telling e The Last Winter, vincitori di numerosi premi in tutto il mondo, mentre tra i lavori di Reznick spiccano I Can See You e The Viewer, osannati dalla critica specializzata. Queste due leggende del genere horror lavorano da oltre trent'anni per Glass Eye Pix, la casa di produzione dello stesso Fessenden, fattore che li rende i candidati ideali per la creazione di quello che si preannuncia un nuovo, imperdibile "cult".

Until Dawn include tutti gli elementi che ci si aspetta di trovare nei migliori horror adolescenziali: un cast di attori affascinanti, una località isolata, un sadico assassino e l'immancabile colpo di scena. Grazie al contributo di Fessenden e Reznick, la sceneggiatura di Until Dawn vanta dialoghi brillanti, umorismo pungente e piccanti momenti sexy, tipici dei film horror giovanili, oltre a scene di puro terrore.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloSystem Shock - prova

Il malefico Shodan torna a terrorizzarci con un remake molto fedele all'originale.

ArticoloThe Game Awards 2019: tutti gli annunci e i vincitori!

La next-gen di Microsoft esordisce fra tantissimi annunci e trailer.

Articoli correlati...

ArticoloDestiny 2: Stagione dell'Alba tra dubbi e incertezze - editoriale

L'annuncio della nuova stagione non ha generato l'effetto sperato.

Call of Duty: Modern Warfare permetterà finalmente di seguire le proprie morti...pagando

Servirà un DLC cosmetico per seguire le morti in tempo reale.

Playstation 5 non possiede ancora un logo ufficiale

Zero anteprime prima del reveal ufficiale.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza