I server di Final Fantasy XIV chiuderanno l'11 novembre

Fervono i preparativi per A Realm Reborn.

La criticata versione attuale di Final Fantasy XIV ha le ore contate.

Square Enix ha infatti annunciato che i server del discusso MMO chiuderanno l'11 novembre e che sarÓ possibile soltanto fino a domani 31 ottobre salvare i dati relativi al proprio personaggio. Oltre quella data, tutti i progressi non salvati verranno cancellati.

Intanto sono giÓ partiti i preparativi per il lancio di A Realm Reborn, l'attesa versione 2.0, che Ŕ giÓ entrata in fase alpha e sarÓ pronta a inizio 2013.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Project Witchstone Ŕ l'RPG indie che promette di rivoluzionare il genere

Sulle orme di Dungeons & Dragons il prossimo anno su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Dragon Age 4 non sarÓ lanciato prima di metÓ 2022

L'attesa per il nuovo capitolo si fa lunga.

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza