In lavorazione un remake del primo film di Mortal Kombat

Tutto cominciò in un supermercato...

1

Lance Sloan, direttore esecutivo di Warner Bros, ha confermato che un remake del film di Mortal Kombat uscito nel 1995 è in cantiere con un budget di "40-50 milioni di dollari".

Le uniche conferme riguardano la presenza di Kevin Tancharoen (già regista di Mortal Kombat: Legacy) alla regia.

Per quanto riguarda la trama, al momento ci sono solo delle indiscrezioni sul protagonista: stavolta si tratterebbe di un impiegato di supermarket che scopre di avere poteri misteriosi che lo condurranno a scegliere, dopo un'epica avventura, tra il bene e il male. Bizzarro, ma non stonerebbe con i toni narrativi a cui la serie ci ha abituato.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mortal Kombat 11: Aftermath - recensione

NetherRealm raddoppia e fa Black Jack alla prima espansione.

Mortal Kombat 11: Aftermath in un nuovo trailer che svela il ritorno delle Friendship

La modalità popolare negli anni '90 che permette di sconfiggere gli avversari 'in modo gentile'.

ArticoloGuilty Gear Strive - prova

Un primo assaggio del picchiaduro Arc System Work in arrivo nel 2020.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza