Gabe Newell nominato per la AIAS Hall of Fame

Chi avreste scelto voi?

Visto il rispetto crescente di cui gode Gabe Newell, il suo ingresso nella Hall of Fame della Academy of Interactive Arts & Sciences (che avverrà il prossimo febbraio) non è una sorpresa.

gabe
Gabe Newell agli esordi.

Quello di Gabe è il 18° nome della lista, in cui figurano personalità come Tim Sweeney di Epic, i due ex-BioWare Greg Zeschuk e Ray Muzyka, Sid Meier e John Carmack. La prima nomina, datata 1998, fu quella di un certo Shigeru Miyamoto.

Gabe Newell è considerato da alcuni la persona più importante del panorama videoludico attuale. Steam, la piattaforma di distribuzione digitale di Valve, ha rivoluzionato il mercato PC. I giochi targati Valve sono considerati tra i migliori in assoluto, in particolare la serie di Half-Life, e la compagnia è sempre pronta a sperimentare.

Mike Capps di Epic Games, membro della giuria della AIAS, commenta a proposito di Newell: "Gabe è una leggenda vivente, la sua costante attenzione agli utenti ha reso l'industria dei videogiochi un posto migliore".

Prima di fondare Valve nel 1996, Newell ha lavorato per 13 anni alla Microsoft. Altri tempi, visto che Gabe ha recentemente definito il nuovo OS Microsoft una catastrofe.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza