L'assenza del PC tra le piattaforme annunciate per Grand Theft Auto 5 sembrava poco più che una semplice svista, ma a quanto pare Rockstar non ha ancora preso in considerazione altre versioni rispetto a quelle Xbox 360 e PS3.

Interrogato sulla mancanza di conferme dell'uscita del gioco su PC e Wii U, Dan Houser (vice presidente di Rockstar) ha risposto a IGN: "Tutte le altre piattaforme sono in fase di considerazione. Non posso dirvi altro".

"Siamo un publisher esterno. Non siamo Nintendo, Sony o Microsoft. Amiamo queste società, ma abbiamo la libertà di decidere quali piattaforme possano essere interessanti per noi" ha proseguito Houser. "Se dovesse essere Apple, usciremo su piattaforme Apple. Questa è una delle parti divertenti del nostro lavoro, non creiamo tecnologia ma la usiamo per farci girare dei contenuti".

Mossa di marketing per far crescere l'hype per i possessori di PC e Wii U o realtà dei fatti? Con l'avvicinarsi dell'uscita del gioco, prevista per la primavera del 2013, lo scopriremo sicuramente.

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.