La versione standalone di DayZ potrebbe slittare al 2013

Ma solo "se necessario".

Le cose cambiano e Dean Hall ha avvertito i fan che l'uscita di DayZ potrebbe slittare al prossimo anno.

Lo scorso settembre aveva affermato che DayZ (questo è il nome della versione standalone, visto che il mod si chiama DayZ Mod) sarebbe uscito "entro la fine dell'anno", ma questo prima che venissero effettuate importanti modifiche all'engine del gioco.

"Stiamo ancora lavorando puntando al piano iniziale dell'uscita entro la fine dell'anno. Ma potremmo posticipare l'uscita, se necessario. Non finiremo col compromettere il progetto per rispettare questa data", ha dichiarato Dean Hall.

Lo sviluppo è attualmente concentrato al 100 per 100 sulla tecnologia.

Incrociamo le dita e attendiamo notizie al riguardo!

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Demon's Souls - Guida Completa

La soluzione completa di Demon's Souls si aggiorna per PS5.

World of Warcraft: Shadowlands - recensione

Ci dovrà sempre essere… un Re dei Lich.

ArticoloLe 20 migliori opere di level-design nei videogiochi - articolo

Venti volte in cui gli architetti virtuali ci hanno sorpreso sfiorando la perfezione.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza