THQ considera il supporto a Linux

Il messaggio dell'Humble Bundle č arrivato "forte e chiaro".

Dopo Valve, che sta lanciando un'apposita versione di Steam, anche THQ apre al supporto a Linux.

"Abbiamo ricevuto il messaggio di Linux forte e chiaro grazie al feedback dell'Humble Bundle", ha infatti spiegato il presidente Jason Rubin su Twitter. "Stiamo valutando i costi e i benefici proprio ora".

Rubin ha aggiunto che "stiamo usando Unity", l'engine che permetterebbe di avere versioni per Mac e Linux senza dover effettuare alcun porting da sistemi Windows e console, "su uno dei nostri attuali progetti".

Il publisher di Agoura Hills ha incassato oltre $5 milioni dal suo sbarco su Humble Bundle, con un ritorno medio di circa $5.76 da ogni pack venduto.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza