I pirati mettono le mani sul Nintendo 3DS

Ma ci sono dei risvolti positivi.

L'hacker Neimod sostiene di avere il "pieno controllo" del 3DS in kernel mode.

Se così fosse, e soprattutto se questo portasse a un custom firmware 'pubblico', i malintenzionati potrebbero naturalmente scaricare e giocare i loro titoli preferiti senza acquistarli, ma ci sarebbero anche dei risvolti positivi, come l'annullamento dei blocchi regionali.

Nintendo non ha ancora commentato la notizia ma è scontato che prenderà provvedimenti in tempi brevi.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Dragon Ball Z: Kakarot - recensione

L'oscurità splendente diverrà con te... perché!

ArticoloDestiny 2 - Reloaded

Giunti all'ennesima espansione, riviviamo l'epopea dei Guardiani e scopriamo se vale la pena tuffarsi in Destiny 2 oggi.

Articoli correlati...

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) - arriva la rosa Headliners

I giocatori che si sono distinti nella prima metà di stagione.

ArticoloDestiny 2 - Reloaded

Giunti all'ennesima espansione, riviviamo l'epopea dei Guardiani e scopriamo se vale la pena tuffarsi in Destiny 2 oggi.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza